(VIDEO) Ibrahimovic, il Milan e le due feste Scudetto: “Anni diversi, stesso posto”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Zlatan Ibrahimovic sui social ha ricordato le sue feste Scudetto con il Milan attraverso un video

Zlatan Ibrahimovic ha utilizzato i social network per ricordare le feste dei suoi 2 Scudetti con il Milan. I 2 titoli tricolore dello svedese con i rossoneri corrispondono anche agli ultimi 2 successi in Serie A della storia del Club. Lo svedese ha postato sui suoi account ufficiali un video delle immagini più belle delle feste Scudetto del Milan in Piazza Duomo a Milano prima per la vittoria nella stagione 2010-2011 dopo 7 anni di attesa dall’ultimi successo in Italia e poi quello dell’annata sportiva 2021-2022, ancora più inaspettato del precedente arrivato a 11 stagioni dall’ultimo vinto proprio con il fuoriclasse svedese in campo.

Il video di Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic ha fatto riemergere il suo affetto per il Milan a 3 mesi di distanza dal suo addio al Club e al calcio in lacrime nel match contro l’Hellas Verona in un San Siro vestito a festa solo per lui. L’occasione per tornare a parlare di Ibra e i colori rossoneri è stato il video postato dallo svedese sui suoi profili ufficiali sui social medi per ricordare insieme in 50 secondi le ultime due feste scudetto del Milan che sono anche i suoi due titoli in Italia con il diavolo. Nel filmato Ibrahimovic ha mostrato le immagini di Piazza Duomo tinta di rossonero al passaggio del pullman scoperto dei giocatori prima nel maggio 2011 e poi nello stesso mese del 2022 al termine di una sfilata durata alcune ore nel centro città per raggiungere il cuore della città meneghina.

Ibrahimovic, Scudetto 2010-2011 con il Milan

Lo Scudetto per il Milan nella stagione 2010-2011 era l’obiettivo annunciato dalla società con in testa colui che era l’amministratore delegato del Club, Adriano Galliani. Fu proprio il Condor ad andare a prelevare Ibrahimovic a casa sua a Barcellona convincendolo di tornare a Milano, questa volta sponda rossonera. Il 28 agosto 2010 Ibra divenne ufficialmente un nuovo giocatore del Milan e scelse di indossare la numero 11 a cui legherà la sua storia in questa squadra. In questa prima annata furono 14 i gol in Serie A in 29 presenze trascinando la squadra di Allegri soprattutto nel girone di andata. Il 7 maggio 2011 il Milan tornò a essere campione d’Italia dopo 7 anni dopo il pari 0 a 0 all’Olimpico contro la Roma.

Ibrahimovic, Scudetto 2021-2022

Zlatan Ibrahimovic è tornato a vestire la maglia del Milan nella sessione invernale di calciomercato della stagione 2019-2020. Lo svedese ha messo subito la sua impronta contribuendo a riportare la formazione allenata da Stefano Pioli prima in Europa League e poi in Champions League. Nella stagione 2021-2022 la strada tracciata da Ibra nelle due precedenti annate è stata utile ai suoi compagni per costruire la cavalcata verso il diciannovesimo Scudetto della storia del Milan. Il numero 11 ha comunque dato il suo contributo nella prima parte di stagione con 8 reti in 23 presenze salvo poi lasciare spazio a Olivier Giroud nella seconda parte a causa dei problemi fisici che lo hanno spesso relegato ai box.

Ibrahimovic Milan

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate