Zirkzee-Milan, Romano conferma: “Prima scelta a prescindere dall’allenatore”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Arrivano ulteriori conferme attorno al nome di Joshua Zirkzee: l’olandese e l’obiettivo numero uno per l’attacco del Milan

Arrivano ulteriori importanti conferme attorno al nome di Joshua Zirkzee. In una diretta sulle frequenze di SOS Fanta, il celebre giornalista ed esperto di calciomercato Fabrizio Romano ha ribadito una volta in più come sia proprio Zirkzee il favorito per diventare il nuovo attaccante del Milan il prossimo anno, raccogliendo l’eredità di Giroud. Il giornalista ha ribadito ulteriormente come la clausola da 40 milioni valga per tutti e, di conseguenza, serve capire le cifre della trattativa lato giocatore.

“Convinzione molto forte”

Zirkzee è la prima scelta del Milan, continuiamo a ribadirlo. Il Milan continua a lavorare forte su di lui, cercando di capire i contorni economici dell’operazione dal punto di vista del giocatore, perchè dal punto di vista della clausola, come detto, li conosce già. I contatti stanno andando avanti. Il Milan continua a lavorare su di lui. La Juventus ha fatto più chiamate in questi mesi per capire la situazione, è lo stile della Juve. Giuntoli prova sempre a inserirsi su tante trattative, poi su alcune la cosa si fa e su altre no. Il Milan ha in questo momento una convinzione molto forte su Zirkzee, vediamo se sceglierà poi di pagare la clausola, di raggiungere un accordo con il giocatore e di procedere. Ma l’attaccante su cui il Milan sta lavorando più forte oggi era fin da febbraio e resta Joshua Zirkzee. Da qui a prenderlo c’è ancora da fare della strada. Prima scelta a prescindere dall’allenatore? Sì, a prescindere dall’allenatore“.

Anche Longo conferma

Anche Daniele Longo ha confermato la trattativa sul suo profilo X: “Il Milan sta spingendo forte su Zirkzee. C’è cauto ottimismo”.

Ultime news

Notizie correlate