Milan, Zirkzee prende tempo sul futuro. E intanto rispunta…il Bologna

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Gli aggiornamenti sullo stallo tra il Milan e l’agente di Joshua Zirkzee: ecco quando dovrebbe arrivare la decisione sul futuro

Poche, pochissimi novità sul fronte Zirkzee negli ultimi giorni per quanto riguarda il mercato del Milan. I 15 milioni richiesti dall’agente non verranno pagati dal club di via Aldo Rossi, che lavora per abbassare le pretese. Queste le novità in merito alla trattativa intorno al centravanti olandese.

Le ultime sull’attaccante rossoblu

Come riportato da Luca Bianchin sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, continua a mancare l’accordo tra il Milan e Kia per le commissione sull’affare Zirkzee. E fonti vicine al classe 2001 suggeriscono che il giocatore prenderà una decisione sul suo futuro solo alla fine degli Europei. Sono tre i club in corsa: oltre al Milan anche il Manchester United e la Juventus, spinta dall’ex tecnico Thiago Motta. Nel frattempo, il Corriere dello Sport afferma che il Bologna non si rassegna per Zirkzee e potrebbe decidere di acquistare la seconda parte del suo cartellino dal Bayern Monaco. I contatti sono giornalieri ma l’accordo è complesso.

Ultime news

Notizie correlate