Zirkzee Milan, Pasqualin: “Sconvolto dalla FIGC, crea il mostro e poi…”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Un agente che stigmatizza il mondo dei procuratori di oggi: questo si coglie dalle parole di Claudio Pasqualin sulla telenovela che coinvolge Milan, Joshua Zirkzee e Kia Joorabchian

Continua a perdurare la situazione di stallo nella trattativa tra il Milan e Joshua Zirkzee. Per meglio dire, i contatti sono concreti e in cerca di soluzione condivisa tra il club e Kia Joorabchian, l’agente del giocatore olandese che sembra non smuoversi dalla richiesta di 15 milioni di euro come commissioni.

“Mi sconvolge!”

Intervenuto a TMW Radio, chi è stato il decano dei procuratori come Claudio Pasqualin ha toccato il tema stigmatizzando il comportamento della FIGC. Questo il suo commento all’attuale circostanza:

“Questa situazione mi sconvolge. E soprattutto l’indifferenza da parte della FIGC, che ha creato il mostro. È lei che ha consentito situazioni di questo tipo. Credo che sia una cosa da rivedere perentoriamente e drasticamente”.

Parlando di Milan, comunque, ha affrontato anche la discussione intorno a Theo Hernandez:

“Il suo contratto scade nel 2026, ma ora entrerà in campo Zlatan Ibrahimovic e la cosa io credo che poi si metterà a posto“.

Ultime news

Notizie correlate