Zirkzee, Pedullà: “Dialoghi con Milan e Juventus, ecco le richieste”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Alfredo Pedullà si sbilancia sul futuro di Joshua Zirkzee: novità su Milan e Juventus, con un occhio alle richieste e uno al Bayern Monaco

Sul proprio canale Youtube, l’esperto di calciomercato ha voluto fare chiarezza sulla situazione di Milan e Juventus in tema Zirkzee. A tal proposito, ci sono interessanti aggiornamenti.

Novità Zirkzee

MILAN, JUVE E MOTTA – “Che il Milan ci abbia provato, ci stia provando e che abbia molto apprezzato profitto, classe e stile di Zirkzee non ci sono dubbi. Ma che ci siano accordi imbastiti non è vero. Che Thiago Motta l’abbia chiesto come priorità alla Juve non è vero. Motta ha dato indicazioni senza mai chiedere Zirkzee”.

CLAUSOLA DEL BAYERN MONACO – “Il Bayern non ha sciolto le riserve. Non ha detto né sì né no. Forse oggi è più no che sì, fermo restando che qualcuno interessato può andare dal Bayern per chiedere informazioni”.

CIFRE – “C’è un problema molto serio: di sicuro il suo agente ha fatto il giro delle parrocchie e ha parlato sia con la Juve che con il Milan. Ha specificato che il costo dell’operazione parte da un cartellino più commissioni non inferiore ai 65/70 milioni. Ha chiesto un ingaggio di 5 milioni di euro a salire per il suo assistito”.

Ultime news

Notizie correlate