Milan, senti Zirkzee: tra sirene inglesi e volontà del giocatore

I più letti

Il Milan punta sulla volontà di Zirkzee di rimanere in Italia nel prossimo calciomercato rispetto a quella del suo procuratore

Joshua Zirkzee rimane l’obiettivo principale per l’attacco del Milan nella prossima sessione di calciomercato. Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport ci sarebbero due visioni diverse fra l’attaccante del Bologna e il suo procuratore Kia Joorabchian: il calciatore preferirebbe rimanere in Italia con un possibile approdo in rossonero, mentre l’agente vorrebbe portarlo all’Arsenal essendo anche molto amico del ds dei gunners.

L’offerta dall’Inghilterra

La volontà di Zirkzee è quella di rimanere in Serie A e il Milan è sicuramente la squadra che ha mostrato maggiore interesse nei suoi confronti. Il giocatore olandese preferirebbe fare un ulteriore step nel nostro campionato prima di un’eventuale approdo in Premier League per maturare ulteriormente. Il suo procuratore ha contatti con Edu, ds dell’Arsenal, che sarebbe pronto a mettere sul piatto una proposta da 6 milioni di sterline a salire per battere la concorrenza. Un’offerta di questo tipo sarebbe un’opportunità unica per il giocatore e impareggiabile per i rossoneri che proveranno a convincere Kia Joorabchian facendo leva sulla volontà dell’attaccante.

Ultime news

Notizie correlate