Il PSG sceglie il suo nuovo allenatore, ed è subito accusato di tradimento

Le Instagram stories di Mauricio Pochettino, dove appare l’allenatore argentino che festeggia la vittoria del campionato francese, sembrano soltanto una conferma ulteriore della notizia riportata da “RMC Sport” nelle ultime ore.

Con Pochettino ai saluti, il PSG abbraccia un nuovo tecnico che, secondo le prime indiscrezioni, dovrà firmare un contratto da 25 milioni di euro annui per legarsi al club francese.

LEGGI QUI– ORDINE: “LO SPORTING MANTIENE LEAO AL MILAN”

Si tratterebbe di Zinedine Zidane, nativo di Marsiglia che, attratto dalla possibilità di allenare Mbappè, Messi e Neymar, oltre che da uno stipendio faraonico, avrebbe già scelto il club da allenare per la prossima stagione. Senz’altro questo è un colpo finalizzato al raggiungimento del grande obiettivo dei parigini: l’ossessione Champions League.

La notizia, che sta trovando molte conferme nelle ultime ore, ha scatenato le reazioni dei tifosi dell’Olympique Marsiglia, che ora urlano al tradimento dell’ex allenatore del Real Madrid. Zidane, infatti, ha militato solamente nelle file del Cannes e del Bordeaux in patria ma, essendo cresciuto nella città dell’OM, è ritenuto un simbolo calcistico per la città di Marsiglia.

Adesso che, però, Zidane si è trasferito agli eterni rivali di Parigi, il rapporto tra Zidane e la tifoseria degli Olympiens andrà necessariamente rivisitato.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan