Vranckx, dal No del Milan al ritorno in A: l’affondo della Fiorentina

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il Milan potrebbe ritrovarsi contro Vranckx nella prossima stagione, è ad un passo dalla Fiorentina: la richiesta e il mancato riscatto rossonero

L’ex centrocampista del Milan Aster Vranckx può tornare in Serie A: prosegue il pressing della Fiorentina, l’affondo è vicino. Il classe 2002, convocato ad EURO 2024 con il Belgio, ha solcato i campi di Milanello per una sola stagione, quella 2022-2023. Vranckx non ha lasciato un ricordo indelebile nel cuore dei tifosi del Milan, ha trovato poco spazio ed è entrato di rado nelle rotazioni di Mister Pioli. Ora però potrebbe rilanciarsi da avversario del Diavolo, la Fiorentina ha pronta un’offerta e nei prossimi giorni potrebbe chiudere l’operazione.

Vranckx ritorna in Serie A

Il Milan la scorsa estate ha deciso di non puntare più su Vranckx, il centrocampista belga era arrivato in prestito dal Wolfsburg e i rossoneri avevano l’opportunità di riscattarlo per 12 milioni di euro. La società ha guardato altrove e adesso potrebbe ritrovarsi il classe 2002 come avversario nella prossima Serie A. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio la Fiorentina è molto vicina ad acquistare Vranckx, il Wolfsburg chiede 10 milioni per il cartellino. La Viola sta costruendo la rosa per il nuovo allenatore Raffaele Palladino e a centrocampo il rinforzo ideale potrebbe essere l’ex Milan.

Ultime news

Notizie correlate