Viscidi (Italia U17): “Milan, con Camarda e Liberali vietato sbagliare”

I più letti

In un’intervista rilascia a La Gazzetta dello Sport, Maurizio Viscidi ha parlato dei due talenti del Milan Camarda e Liberali, su cui non bisogna sbagliare il lavoro nel futuro

Maurizio Viscidi, coordinatore delle giovanili azzurre, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Tra gli argomenti toccati, ha anche parlato di Camarda e Liberali del Milan, due dei maggiori talenti in prospettiva futura anche per la nazionale. Per Viscidi sarà importante farli crescere nel modo giusto, in una squadra che giochi un calcio palla a terra ed esaltandone le caratteristiche tecniche.

Sviluppo importante

Maurizio Viscidi, su Camarda e Liberali del Milan ha detto: “Loro e Mosconi puntano sempre l’avversario. Se da qui a 4 anni li vediamo giocare a due tocchi spalle alla porta avremo sbagliato a lavorare”. Un consiglio quello del coordinatore delle giovanili azzurre, che riguarda il processo di crescita da riservare ai giovani talenti, sempre nell’ottica di valorizzarne le caratteristiche. Poi ha voluto commentare il loro plausibile utilizzo nella squadra B del Milan dalla prossima stagione, secondo lui positivo in quanto: “Le squadre B aiutano, accompagnano il talento all’interno dello stesso sistema e della stessa idea” dal momento che “Il salto dalla Primavera ai pro è troppo grosso”. Su Liberali, infine chiude dicendo che “Se andasse in prestito in un club da palla lunga e pedalare finirebbe in panchina”.

Ultime news

Notizie correlate