Tutto il mondo del calcio si schiera con Vinicius, ma spunta un video

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

(ANSA) – ROMA, 22 MAG – È polemica in Spagna per il razzismo nel calcio, dopo i cori contro l’attaccante brasiliano del Real Madrid, Vinicius, ieri a Valencia. Dopo quanto visto in campo e sugli spalti al Mestalla ora – come riporta il sito iberico ‘Marca’ – spunta anche un video dove si vedono i tifosi di casa gridare “Vinicius, scimmia” all’arrivo del bus delle merengues allo stadio.

Dopo quanto accaduto al Mestalla, le manifestazioni di affetto, sostegno e solidarietà al giocatore del Real Madrid sono state tantissime – ricorda poi Marca – A cominciare dai suoi compagni di squadra, proseguendo con giocatori di altre squadre, con dirigenti e personalità legate al calcio e finendo con i politici. “Sempre con te, fratello“. Questo è il messaggio più ripetuto, quasi un motto, tra i calciatori del Real Madrid che, fin dall’inizio, sono usciti per difendere Vinicius.

ULTIME NOTIZIE MILAN – MALDINI: “ABBIAMO CAMBIATO MENTALITÀ A LEAO! RAP? MI HA DETTO CHE…”

Rüdiger, Benzema, Tchouameni, Camavinga, Courtois, Fede Valverde hanno detto la loro sui social. “Per quanto tempo dobbiamo sopportare tutto questo? Sono con te, fratello! La nostra lotta continua!” Militao è stato uno di quelli che si è prodigato di più in difesa del compagno. “Oggi è stato un altro giorno triste qui in Spagna, un altro giorno dove purtroppo hanno vinto i razzisti. È un peccato! Soffri di razzismo, ti difendi e poi ti espellono cercando di difenderti! Quanto tempo dobbiamo sopportare questo“.

Non sei solo. Siamo con te e ti sosteniamo“, ha scritto sul suo account Instagram l’asso del Psg e della Nazionale francese Kylian Mbappé, uno dei primi a rivolgere qualche parola di solidaroetà a Vinicius. Ma non solo lui. Anche Neymar, suo compagno di squadra al PSG e connazionale del giocatore del Real Madrid, ha lasciato un messaggio simile: “Sono con te“. (ANSA).

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Vinicius Real Madrid Razzismo

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate