VIDEO- Il Milan celebra il 2022: “12 bei momenti per 12 bei mesi”

I più letti

Il Milan è pronto a salutare l’anno solare 2022. Per farlo ha postato un video per ripercorrere i 12 momenti chiave del 2022 rossonero. Un momento per ogni mese dell’anno. Un anno fantastico per i nostri colori. Ecco quali sono stati i momenti scelti:

Gennaio: L’incredibile parata di Maignan nel match contro la Roma dello scorso 6 gennaio. Un intervento di puro istinto sulla deviazione ravvicinata di Abraham.

Febbario: La girata di Giroud. Il gol che secondo molti ha dato vita alla rimonta scudetto del Milan. Un derby sofferto, ma vinto. Da quel momento è scoccata la magia intorno al mondo Milan.

Marzo: Ancora una volta Giroud. Questa volta la sua zampata sul tiro sporco di Davide Calabria nel match importantissimo di Napoli contro la squadra di Spalletti. Una vittoria, quella, molto importante per lo scudetto rossonero.

LEGGI QUI ANCHE   -GAZZETTA BOCCIA IL CENTROCAMPISTA: “ORA NON E’ DA MILAN!”-

Aprile: L’altro gol, insieme a quello di Giroud nel derby, considerato come momento chiave in ottica scudetto. La rete all’ultimo secondo di Tonali all’ “Olimpico” contro la Lazio.

Maggio: Il discorso di Ibrahimovic negli spogliatoi del “Mapei Stadium” dopo la conquista del diciannovesimo scudetto. “Milano non è Milan, Italia è Milan“.

Giugno: C’è spazio anche per lo scudetto giovanile dell’under 15.

LEGGI QUI ANCHE   -SEEDORF: “DE KETELAERE NON HA PROBLEMI DI CARATTERE… RICORDA UN MIO EX COMPAGNO AL MILAN”-

Luglio: Il raduno, che ha dato il via a questa stagione. Il raduno da Campioni d’Italia. L’affetto dei tifosi a Milanello che salutano la squadra.

Agosto: L’esordio in campionato. La vittoria contro l’Udinese. Scelto il rigore di Theo che ha pareggiato l’iniziale rete di Becao.

Settembre: Ancora un derby vinto. Il primo di questa stagione, con il gol di Leao che si beve l’intera difesa nerazzurra e porta i rossoneri sul momentaneo 3-1, firmando la sua prima doppietta in un derby di Milano. Una giocata pazzesca quella di Rafa.

Ottobre: Il gol di Ballo-Touré all’ultimo respiro ad Empoli. Una vittoria sofferta, ma molto emozionante quella del “Castellani“.

Novembre: Il colpo di testa di Giroud che ha sbloccato il match contro il Salisburgo. Una gara fondamentale che ha permesso al Milan di ritornare agli ottavi di Champions dopo 9 anni.

Dicembre: Gli auguri di Natale. Con il divertente siparietto “spagnolo” tra Theo Hernandez e Brahim Diaz.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate