Verona-Milan, Baroni si scusa con Theo: “Mi è sembrato male”

I più letti

Il tecnico gialloblu chiarisce l’episodio di Theo Hernandez durante Verona-Milan ammettendo di aver capito male e di essersi scusato

Theo Hernandez ha ricevuto un cartellino giallo per un’ipotetica esultanza provocatoria dopo il suo goal che ha sbloccato Verona-Milan. Il Francese era diffidato e salterà quindi la trasferta contro la Fiorentina al rientro dalla sosta per le Nazionali. Baroni, con cui Theo Hernandez ha avuto un confronto proprio nell’occasione del cartellino giallo, ha chiarito l’episodio nella conferenza post Verona-Milan, dichiarando di aver compreso male.

Le scuse di Baroni

Nella conferenza stampa post Verona-Milan, terminata con una sconfitta per i suoi, Marco Baroni ha parlato anche dell’episodio che lo ha visto protagonista nell’occasione dell’esultanza di Theo Hernandez. “Non sono qui a dare colpe, mi hanno insegnato che si può chiedere scusa. Mi è sembrato di aver visto un gesto verso la curva, poi ho chiarito con Theo. Il resto non voglio commentarlo, mi è sembrato di vedere questa cosa, poi lui mi ha detto di no e allora io gli ho chiesto scusa”. Un’incomprensione, insomma, alla base del dialogo tra il terzino e il tecnico risoltasi con l’ammissione di Baroni.

Ultime news

Notizie correlate