Verona-Milan, arbitra Mariani: un rosso nell’ultimo incrocio

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In occasione di Verona-Milan di domenica pomeriggio, sarà Maurizio Mariani della sezione di Aprilia a dirigere l’incontro

Ufficializzate nella mattina di oggi le designazioni arbitrali per la 29esima giornata di Serie A, Verona-Milan compresa. L’arbitro del match in programma domenica alle 15 sarà Maurizio Mariani della sezione di Aprilia, coadiuvato dagli assistenti Preti e Cecconi e dal quarto uomo Massimi. Al VAR ci sarà Mazzoleni, aiutato da Marini. In attesa dell’incontro tra Verona e Milan, ecco un focus sui precedenti del direttore di gara con i rossoneri.

Il bilancio con Mariani e l’ultimo incrocio

Il fischietto romano ha diretto il Diavolo per 20 volte in carriera, col bilancio che recita 11 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte. Nella stagione in corso, sono già due gli incroci tra Mariani e il Milan: la seconda giornata di campionato, nella vittoria casalinga per 4-1 sul Torino, e la nona, nella sconfitta interna per 1-0 nel big match contro la Juventus.

In quell’occasione, Mariani espulse Malick Thiaw al 40′ per fallo da ultimo uomo su Kean, scappato via dopo una finta di corpo e che sarebbe andato 1vs1 con Mirante. L’episodio condizionò negativamente il resto della partita, coi ragazzi di Pioli che nel secondo tempo non riuscirono più ad essere pericolosi in zona offensiva e anzi subirono la rete ospite grazie a un destro deviato di Locatelli dalla distanza. Nel successo sui granata, invece, furono tante le polemiche per il primo rigore concesso al Milan, considerato generoso, dopo un fallo di mano di Buongiorno.

Ultime news

Notizie correlate