il 19/03/2023 alle 00:05

Udinese-Milan, Ibrahimovic: “Ci manca l’esperienza per giocare da Campioni d’Italia”

0 cuori rossoneri

Intervistato al termine di UdineseMilan dai microfoni di DAZN e Sky Sport, il nuovo recordman della Serie A (suo il gol più anziano della storia del campionato) Zlatan Ibrahimovic ha analizzato cosa non è andato nella sconfitta di Udine.

Ibrahimovic

Ibrahimovic sulla sconfitta del Milan contro l’Udinese
“Quando giochi da Campione d’Italia sei un bersaglio e uno stimolo per tutti. Quest’anno giochiamo sotto pressione tutte le partite. Quando giochi in un grande club è così, tutti vogliono battere il Milan perché è campione d’Italia. Guarda l’Udinese che quando fa gol, sembra che abbiano fatto un gol in una finale. Ma è anche giusto, perché fanno gol contro i Campioni d’Italia. Questa squadra non ha esperienza per giocare da Campioni d’Italia. Per questo arrivano questi up and down continui. Non siamo riusciti a tenere il livello alto per tutte le partite, non siamo riusciti a stare al massimo sempre. Non è una scusa ma una spiegazione a quello che è successo”.

Sul record raggiunto col gol di questa sera
“Sono orgoglioso di entrare nella storia di questo club. È un grande club con grande storia, con grandissimi giocatori. C’è il mio nome e significa tanto per me. Questo gol non mi ha portato tre punti, quello che volevo. Poi prima partita da capitano del Milan mi ha dato orgoglio, purtroppo non è andata come volevamo. Ma mi sentivo bene, poi non giocavo da titolare da 14 mesi. L’importante è stare bene, se sto bene come oggi non ho dubbi. Credo ancora in me stesso… Secondo me c’è ancora spazio per emozionarmi in carriera. Ismael Bennacer oggi è venuto in camera mia e mi ha detto che voleva che fossi il capitano. Gli ho detto va bene, ti tolgo questa pressione. Stavo bene, mi sono preparato nel miglior modo che potevo fare. Purtroppo la partita non è andata bene, dobbiamo alzare il livello”.

UDINESE-MILAN 3-1, IL POST PARTITA – PIOLI FA MEA CULPA: “HO LAVORATO MALE! QUANDO ENTRI IN CAMPO COSI’ A META’…”

UDINESE-MILAN 3-1, IL POST PARTITA – PEREYRA: “RIGORE STRANO MA CI SIAMO GIA’ PASSATI…”

Ibrahimovic sull’esclusione dalla lista UEFA Champions League
“Tutti vogliono giocare in Champions. Quando era il momento di dare le liste non ero pronto, rispetto la scelta e ora posso solo preparare i miei colleghi nel migliore dei modi in allenamento. Ho fiducia nella squadra, hanno fatto bene finora e faranno bene anche contro il Napoli. Tante italiane ancora in Europa è qualcosa di molto positivo. Eravamo 7, ora siamo 6, 3 in Champions e le altre in Europa e Conference. È una cosa positiva, la Serie A prende più punti. Il campionato sta andando bene secondo me quest’anno”.

Ibrahimovic su Rafael Leao dopo Udinese Milan
“Bisogna tenerlo sotto fuoco… E’ tutta una questione di trovare un equilibrio. Rafa non sembra felice per ora, noi stiamo facendo di tutto per farlo felice e per permettergli di fare quello che può fare. Ci si aspetta tanto da lui, lui deve fare quello che sa fare, ovvero fare la differenza. E’ ancora più forte di un anno fa ma deve trovare l’equilibrio. Poi c’è tanta pressione: si parla molto di più, c’è tanta pressione su di lui, anche in giro si parla tanto di lui. Io sento di avere una grande responsabilità. Devo aiutare e motivare tutti, devo aiutare a togliere pressioni e prendermi le responsabilità”.

ULTIME NOTIZIE MILAN – A UDINE ALTRO PASSO FALSO, 3-1 PER L’UDINESE: LE PAGELLE DEL MATCH

ULTIME NOTIZIE MILAN – MARELLI: “RIGORE GIUSTO ANCHE DOPO IL GINOCCHIO DI BIJOL, ECCO PERCHE’ E’ STATO FATTO RIBATTERE”

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Ibrahimovic Udinese Milan

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *