Trezeguet: “Avversario più forte? Maldini. La mia miglior partita contro l’Italia”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

David Trezeguet è stato intervistato da Goal.com per la rubrica “Simply the best”. L’ex attaccante della Juventus ha dovuto rispondere ad una serie di domande in merito a quale sia stato, appunto, il migliore nei diversi casi.

Miglior giocatore con cui hai giocato e perché? “È difficile… Alessandro del Piero. Abbiamo giocato insieme 10 anni e fatto la storia a livello di club”.

LEGGI QUI ANCHE   -NESTA: “MALDINI ARTEFICE DEL MIRACOLO MILAN… NELLE SCELTE”-

Chi è il miglior giocatore contro il quale hai giocato? “Ai miei tempi Paolo Maldini del Milan”.

Qual è la miglior partita che hai giocato? “Francia-Italia dei campionati Europei del 2000. Ho segnato il gol in finale”.

Qual è il gol più bello che hai mai segnato? “Contro l’Italia nel 2000 (ride, ndr). Un bel gol…”.

Poi, chi è il giocatore più forte che abbia mai visto in allenamento? Trezeguet risponde: “Zinedine Zidane, per la sua tecnica”. 

E la persona più divertente con la quale hai condiviso uno spogliatoio? “Ce n’erano tanti… Mauro Camoranesi era davvero forte. Ed è un mio amico, soprattutto. Thierry Henry al Monaco, anche. Voleva sempre divertirsi…”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate