Trevisani duro contro Tatarusanu: le parole

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Ieri sera, allo stadio Bentegodi di Verona, il Milan ha trionfato contro l’Hellas per 2 reti a 1. Dopo essersi subito portati in vantaggio, con l’autorete di Veloso, i rossoneri si sono fatti rimontare dalla rete di Gunter, con deviazione determinante di Gabbia. Il Milan, nel finale, è riuscito a spuntarla grazie alla rete di Sandro Tonali, ormai a suo agio nello stadio veneto, dove sul finire della scorsa stagiona siglò una doppietta. Di questa difficile vittoria ha parlato il giornalista ed opinionista Riccardo Trevisani nel corso della trasmissione Pressing, soffermandosi su Tatarusanu.

– Leggi QUI le parole di Cassano su Verona Milan –

Le parole: “Il Milan può anche andare in difficoltà, ma trova sempre le forze per reagire. Non dobbiamo dimenticare i tanti infortunati che il Milan ha in questo momento, non tanto in avanti, ma dietro. Mancano Calabria, Kjaer e Maignan. Il Milan è passato dal giocare con un portiere che prende gol solo se gli spari a uno che basta tirare in porta e rischia di prendere gol. Con Tatarusanu la difesa del Milan è meno sicura”. Questo il pensiero di Trevisani sul Milan e su Tatarusanu.

 

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate