Totti: “L’attaccante più forte in A è Osimhen! Su Zaniolo…”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

La leggenda della Roma Francesco Totti è intervenuto sul canale Be.Pi TV su Twitch, parlando di Serie A, Roma e calcio italiano.

Su Luciano Spalletti
“Mi piacerebbe riparlare con Spalletti e tanto ricapiterà. Con lui mi sono espresso al massimo. Mi ha cambiato ruolo e ho avuto un grande rapporto con lui. Mi è dispiaciuto aver finito così. È sempre uno dei migliori allenatori in circolazione. Nessuno mette bene la squadra in campo come lui”.

Su Nicolò Zaniolo
“Non hai capito il suo ruolo? Allora siamo in due. Può giocare esterno. Ha una gamba superiore agli altri e può buttarsi la palla avanti e andare. Gli manca la testa giusta per prendersi la Roma. Esistono le categorie nel calcio. C’è il giocatore bravo, il campione e il fenomeno. L’importante è credere in se stessi e imparare a crescere prima fuori dal campo, questa è la chiave”.

LEGGI QUI ANCHE   -TONALI: “CON BENNACER E’ TUTTO PIU’ FACILE! RAFA SCEGLIERA’ QUELLO CHE E’ MEGLIO PER LUI”-

Su Paulo Dybala
“Si è subito ambientato come un grande campione. Spero che possa continuare così e fare anche meglio”.

Sulla maglia numero 10
“Non è ritirata? Non è una decisione mia ma della società. Il 10 è il sogno di tutti i bambini, da Giannini a Di Bartolomei. Indossare quella maglia è l’obiettivo di tutti. Da tifoso l’avrei ritirata subito però spero che un giorno ci sarà un 10 più forte di Totti”.

LEGGI QUI ANCHE – DAZN CAMBIA DAL 2023: TUTTE LE NOVITÀ –

Sul caso Karsdorp
“Non conosco le dinamiche e non esprimo giudizi. Da fuori è facile parlare di tutto e di tutti. Se Mourinho ha voluto fare la scelta di parlare di Tv va bene. L’allenatore può permettersi tutto”.

Possibile ritorno alla Roma in futuro?
“I matrimoni si fanno in due. Non c’è nulla ad oggi e sono contento lo stesso. L’importante è che facciano una grande camminata e noi tifosi della Roma gli andiamo dietro tutti insieme”.

Sull’attaccante più forte di Serie A
“Attaccante più forte? Osimhen. Fa tanti gol ed è sempre a disposizione della squadra. Sta sempre al posto giusto al momento giusto. Vlahovic è un altro grande calciatore ed ha la possibilità di migliorare”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Francesco Totti

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate