Milan-Torino, la probabile formazione granata: solita difesa, due ballottaggi per Juric

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Esordio del Milan a San Siro: che Torino affronterà? La probabile formazione granata con i ballottaggi aperti

Questa sera, alle ore 20.45 e di fronte a 72 mila spettatori, il Milan di Stefano Pioli affronterà il Torino di Ivan Juric a San Siro: vediamo la probabile formazione granata. All’esordio in campionato, il Toro non ha sbalordito agli occhi degli appassionati di calcio e Serie A: in casa contro il Cagliari neo promosso è maturato uno scialbo 0-0. Tuttavia, non bisogna farsi ingannare. Le squadre di Juric (e in particolare proprio il Torino) si sono spesso rivelate ostiche per le big del nostro calcio. Quel che pare sempre prioritario è la ricerca dell’intensità e della fisicità: il Milan, oggi, risponderà con la qualità.

Due ballottaggi, molte certezze

Diamo un’occhiata alla probabile formazione granata, facendo affidamento su quanto scrive la Gazzetta dello Sport questa mattina. Per la rosea, contro il Milan a San Siro Juric schiererà, di fronte a Milinkovic-Savic, la stessa difesa che è andata in clean sheet contro i sardi: Schuurs-Buongiorno-Rodriguez, da destra a sinistra. Il solito 3-4-3 vedrà al centro la coppia di centrocampo che dà più certezze, con Samuele Ricci e Ivan Ilic. Qualche ragionamento in più l’allenatore croato lo farà pensando alle corsie esterne. Martedì Valentino Lazaro è tornato a Torino e si è subito messo a disposizione, ma verosimilmente partirà dalla panchina. Tuttavia, l’austriaco starebbe scaldando i motori e  provando, quindi, a scalzare il kosovaro Vojvoda, al momento in vantaggio per una maglia da titolare. A destra, invece, dovrebbe partire dal 1′ l’ex Inter Bellanova. In attacco la probabile formazione del Torino racconta Vlasic titolare a destra, mentre sulla sinistra si profila il ballottaggio tra Radonjic e Karamoh.

TORINO (3-4-3):

Milinkovic-Savic
Schuurs, Buongiorno, Rodriguez
Bellanova, Ricci, Ilic, Vojvoda
Vlasic, Sanabria, Radonjic

All. Juric

Le parole della vigilia

Sulla sua squadra, ieri in conferenza stampa Ivan Juric ha parlato così in vista del confronto di stasera:

Come arriva la squadra al match? Cosa l’ha colpita del debutto del Milan?

“Abbiamo cercato di prepararla al meglio. Loro hanno tanta qualità individuale, poi si vede anche il lavoro di Pioli, ma ci ha colpito il modo con cui sono arrivati al gol. Ci sembrano molto pericolosi in ogni momento”.

Situazione infortunati?

“Djidji e Seck sono ancora fuori, ma stanno aumentando il ritmo di allenamento e speriamo di averli per la prossima”.

Con lei abbiamo visto spesso una squadra brava a non far giocare gli avversari. Vedremo la stessa cosa in questo campionato? L’anno scorso siete stati la bestia nera del Milan, la storia può ripetersi?

“Le caratteristiche di aggressività le abbiamo perse già durante l’anno scorso per le caratteristiche dei nostri giocatori. Eravamo tra le squadre che rubavano più palla in Europa, ora non lo siamo più. Perché avevamo giocatori ben diversi”.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

torino probabile formazione

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate