il 27/10/2022 alle 19:30

Archiviata la Champions, testa al Torino: le possibili scelte

0 cuori rossoneri

Archiviato in fretta il successo in Champions contro la Dinamo a Zagabria, tra il Milan e gli ottavi c’è il Torino. In attesa di pensare al Salisburgo, testa e gambe di Pioli e squadra è a domenica sera.

Stefano Pioli

Ore 20:45, allo Stadio Olimpico “Grande Torino”, granata e rossoneri chiuderanno il week end calcistico. Si preannuncia un match insidioso visto che il Toro di Juric arriva all’appuntamento carico e rigenerato dalla vittoria esterna sul campo dell’Udinese.

Il Milan punta a non perdere terreno dal Napoli capolista che viaggia spedito. Per l’occasione Pioli schiererà la miglior formazione apportando comunque dei cambi rispetto a martedì.

Leggi QUI – Calciomercato Juventus, un ex Milan nel mirino

Quattro i possibili ballottaggi, uno per ogni reparto. In difesa, confermati Kalulu a destra e Kjaer centrale, Tomori dovrebbe prendere il posto di Gabbia. L’ex granata Pobega farà rifiatare uno tra Bennacer e Tonali.

Sulla trequarti è pronto Messias al posto di Rebic mentre Pioli dovrà scegliere se dare continuità a De Ketelaere o preferirgli Brahim Diaz pianamente recuperato dall’infortunio. A guidare l’attacco potrebbe essere preferito Origi a Giroud. 

Gli ultimi cinque incontri, quattro di campionato e uno di Champions, prima della lunga sosta per il Mondiale, saranno da affrontare con la massima concentrazione e impegno. Per questo Pioli, recuperati gli infortunati, gestirà forze fisiche e mentali.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Stefano Pioli
Photocredits: acmilan.com

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *