Djidji scherza Leao… poi elimina tutto (FOTO)

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Episodio particolare successo nella serata di ieri dopo Torino-Milan, partita vinta dai granata di Juric per 2-1 sui rossoneri: protagonisti Koffi Djidji e Rafael Leao. La squadra di Pioli ha interrotto l’enorme serie di trasferte consecutive senza perdere, 17, con una delle prestazioni peggiori da quando l’allenatore ex Fiorentina, Lazio e Inter si è seduto sulla panchina del Milan.

Djidji Leao
Photocredits: acmilan.com
LEGGI QUI ANCHE   -PADOVAN: “PIOLI AUTOLESIONISTA! ORIGI? NON E’ DA MILAN…”-

L’uno-due granata firmato Djidji e Miranchuk ha steso i rossoneri, che dopo la batosta subita nel finale del primo tempo non sono più riusciti a rialzarsi, neanche dopo il discusso gol di Junior Messias. L’autore del primo gol del Torino, il 29enne ivoriano Koffi Djidji, ha messo in campo una solida prestazione sia dietro che davanti, con il grande merito di aver portato in vantaggio la sua squadra e di fatto segnato il gol-vittoria. Dopo la partita, tra l’euforia generale di giocatori e tifosi granata, Djidji ha ricondiviso un meme sul suo profilo Instagram che lo ritrare mentre porta al guinzaglio Rafael Leao. Dopo pochi minuti, la stories è stata cancellata dal difensore del Toro.

Djidji Leao Instagram
Photocredits: Instagram @koffidjidji

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate