(VIDEO) Newcastle, continua la Tonali-mania: il nuovo coro per lui

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Sono bastate due partite di Premier League per far innamorare i tifosi del Newcastle di Sandro Tonali. All’ex Milan è già stato dedicato un altro coro

Estate movimentatissima per il Milan sul calciomercato. Sono state ben 20 le operazioni fino ad ora tra entrate ed uscite, destinate presto a diventare 21, dato l’imminente arrivo del difensore Pellegrino. In rossonero sono arrivati 6 calciatori a titolo definitivo (Loftus-Cheek, Pulisic Reijnders, Okafor, Chukwueze e Musah) e 2 ingaggi a parametro zero (Sportiello e Romero). Tante però anche le cessioni, tra prestiti non riscattati o addii ad alcuni esuberi. Tutta la spinta che ha avuto questa sessione di calciomercato, però, è stata data dalla grande cessione che ha dato il via all’estate del Milan. Sandro Tonali, infatti, è stato venduto per una cifra tra i 70 e gli 80 milioni di euro al Newcastle. Il centrocampista sembra essersi già calato bene nei meccanismi di gioco di Eddie Howe, tanto da aver già trovato la prima rete subito all’esordio in Premier League.

Newcastle, tutti pazzi per Tonali

I wanna dance with Tonali. I wanna feel the heat with Tonali. I wanna Dance with Tonali, with Tonali the Geordie” che letteralmente si può tradurre come “Voglio ballare con Tonali, voglio sentire il calore con Tonali. Voglio ballare con Tonali, con Tonali il Geordie“. Con “Geordie”, si intende un abitante di Newcastle. Questo è il nuovo coro che i tifosi dei Magpies stanno intonando a gran voce in giro per la città, nei locali e nei pub. Per scatenare l’entusiasmo dei fan è sufficiente mettere la storica canzone I Wanna Dance with Somebody (Who Loves Me) di Whitney Houston, il brano sul quale i tifosi hanno inventato questo nuovo coro. Questo dimostra una volta in più di come siano tutti contenti dell’arrivo di Sandro Tonali e di quello che ha inziato a dimostrate in questo brevissimo scorcio di esperienza inglese.

Il supporto del pubblico

Anche Tonali si è reso conto di tutto l’affetto che il pubblico gli sta dando. Lo ha fatto saprere in un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport al termine della sfida d’esordio contro l’Aston Villa. Tonali ha infatti risposto a una domanda sul supporto che il pubblico del Newcastle gli ha riversato subito dopo l’arrivo dal Milan e che si è notato anche nell’esordio in Campionato. Il centrocampista ha così parlato del calore del suo nuovo tifo: “Sono in una realtà diversa dal Milan, devi cambiare tutto, un po’ anche te stesso. Non fai le stesse cose di prima, a casa non trovi gli amici che avevi. Sono due vite molto lontane ma di mezzo c’è sempre il professionismo, non mi manca mai. Ho sentito il calore dei tifosi, mi incitavano già all’inizio. E parlando col mister dopo il match ho capito quanto fosse felice e quanto mi vuole bene”.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Tonali Newcastle

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate