(VIDEO) Tonali, il momento del ritorno a San Siro! E sull’addio al Milan dice…

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Durante la conferenza stampa prepartita, Sandro Tonali ha risposto così ad una precisa domanda sulla sua partenza dal Milan. E spunta il video del ritorno a San Siro

Milan-Newcastle non sarà solo la partita inaugurale della stagione europea rossonera, ma rappresenta anche il ritorno nella sua vecchia casa di un grande ex: Sandro Tonali. Il centrocampista classe 2000 scuola Brescia è infatti atteso dal 1′ minuto nel match di domani sera dopo il problema fisico accusato in Nazionale, e riceverà con ogni probabilità l’emozionante saluto del suo vecchio pubblico, per il quale era diventato un vero e proprio idolo. Interrogato sulle dinamiche relative alla propria partenza dal Milan e sulle sue emozioni attuali, nella conferenza stampa prepartita Sandro Tonali ha risposto in questo modo:

Tonali sulla sua cessione dal Milan

“È difficile che un giocatore chieda un trasferimento in una squadra precisa, al giorno oggi è impossibile che un giocatore decida di andare al Real o al Barcellona, ma ci sono 1000 motivi. Dal momento in cui ho ricevuto l’offerta ero felice. Ho dato tanto al Milan e l’ho fatto con le persone che mi hanno voluto bene ancora oggi. Ho parlato tantissimo per fare questa scelta con gente che ama il Milan. Non mi sono svegliato la mattina e ho deciso di fare tutto questo”.

Che emozioni provi?

“Sono emozioni difficili, perché questa è la squadra che tifo e la squadra che mi ha dato l’opportunità di crescere. Ma domani sarà un’altra cosa e non avrò problemi a gestirmi. Sarà difficile, vedere lo stadio pieno… sarà l’emozione più forte. Perché lo stadio ti aiuta. Ma ce ne saranno tante: il mister, gli ex compagni. Sarà una giornata piena”.

Che emozioni hai provato nel lasciare casa tua?

“Ero agli Europei U21, ero immerso nel calcio. È stato rapido e veloce, perché in 10 giorni si è chiuso il trasferimento. Ho avuto la fortuna di trovare gente che ama lavorare e ama questa squadra, che vuole aiutare noi giocatori e le persone che arrivano qui”.

L’emozione dell’ex al ritorno a San Siro

C’è anche un video, diffuso su X, in cui l’ex centrocampista classe 2000 osserva con occhi emozionati lo stadio che lo ha reso grande, in cui da bambino si è innamorato dei colori rossoneri e dove da adulto ha poi conquistato, da protagonista, l’incredibile Scudetto del maggio 2022. In attesa dell’accoglienza dei tifosi milanisti, ecco il filmato in questione:

https://x.com/theMilanZone_/status/1703863556326707418?t=q6RRDni262WAQ4ble4jUlQ&s=08

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Tonali Milan

Ultime news

Notizie correlate