Tonali: “Ho fatto diventare milanista mia nonna. Un tatuaggio per il Milan? Sicuramente”

Milan-Cagliari

Sandro Tonali è stato protagonista nell’appuntamento di “Under My Skin” nel canale Youtube del Milan, queste le parole del centrocampista rossonero:

 

Scelta immediata di tatuarsi: “Non ci pensato molto a lungo perché avevo il tatuatore del mio paese. A gran parte della mia famiglia però non piacciono.” 

Nonna Gina: “Ho la data di mia nonna tatuata ed è quello più significativo. È una delle poche persone che mi sta vicino durante le partite. L’ho fatta diventare milanista e non può starmi lontano.”

Quello più doloroso: “Il più doloroso è stato quello di Margot, il mio cane.”

Famiglia nei tatuaggi: “Nel braccio destro c’è tutta la mia famiglia, compreso io. Mancano solo i miei fratelli. Oltre a questi ho anche il numero 4 che avevo a Brescia.”

Tatuaggio imposto: “Potrei farlo perché mi fido, ma per lo più il tatuaggio deve essere tuo. Per adesso non ci sono tatuaggi in programma.”

Tatuaggio per il Milan: “Sicuramente. È un tatuaggio importante che significherà tanto per me e per il Milan.”

LEGGI QUI Costacurta a Sky: “Il Milan è mancato lì davanti. Gli attaccanti non soddisfano”

Photocredit: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Gianmarco Baraldo

Sono Gianmarco Baraldo, Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione a Ferrara. Scrivo per Radio Rossonera, Football News 24. Telecronache presso LaCasaDiC, network di Gianluca Di Marzio. Amo il calcio e lo sport, la mia più grande passione è la Telecronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan