Tonali: scampato pericolo! Ma lo spavento c’è stato

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina riporta la notizia uscita ieri all’ora di pranzo: Sandro Tonali ha lasciato il ritiro di Coverciano ed è tornato a casa, rinunciando alla partita di domenica con l’Austria dopo la violenta botta alla testa subita nella serata di mercoledì durante l’amichevole con l’Albania di Edy Reja. Sandro è uscito in barella ed è subito stato portato in una clinica privata di Tirana dove ha passato la serata con una tac alla testa e al collo. Nonostante il dolore alla luca e un pochino di intontimento, gli esami hanno dato esito negativo (Tonali non ha mai perso conoscenza) e hanno consentito al centrocampista del Milan di ritornare con il gruppo in Italia verso le 3 del mattino.

LEGGI QUI ANCHE    -IL GIORNALE ACCUSA: SCANDALO MONDIALE! IL QATAR HA CORROTTO L’ECUADOR-

Anche per Tonali ora, dopo lo spavento, arrivano le vacanze fino al 2 dicembre, giorno in cui il gruppo rossonero è convocato da Stefano Pioli per il ritorno al lavoro prima a Milanello e poi a Dubai. La partenza per gli emirati è prevista per il 10 dicembre: ovviamente, Sandro Tonali sarà presente e sfrutterà la pausa per consolidare ancora di più la sua posizione da leader dentro e fuori dal campo rossonero.

LEGGI QUI LE PAROLE DI FRANCO BARESI: “MILAN MATURO, PUÒ COMPETERE CON IL NAPOLI”

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Sandro Tonali pre match
Photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate