Tomori e Pobega contro il razzismo: “Il Milan deve dare l’esempio”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Appuntamento speciale per l’evento Tutti i Colori dello Sport: Tommaso Pobgea e Fikayo Tomori hanno parlato di razzismo e di Udinese-Milan

Nella mattinata di oggi, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale, il Milan ha organizzato un appuntamento speciale dell’evento Tutti i Colori dello Sport con ospiti speciali Fikayo Tomori e Tommaso Pobega. Anche alla luce di quanto successo nell’ultimo weekend di Serie A, i due rossoneri hanno parlato con Pierluigi Pardo di fronte ai ragazzi del tema razzismo, tornando anche sui fatti di Udine.

“Il razzismo c’è e mi fa inca**zare”

Inizia con un monito l’intervento di Tommaso Pobega all’evento: “Indossare la maglia del Milan vuol dire dare l’esempio: abbiamo visibilità e dobbiamo mandare messaggi positivi ai più piccoli per aiutarli nella crescita“. Poi, il commento davanti ai ragazzi sui fatti di Udine: “Dopo quello che è successo a Maignan in Udinese-Milan mi sono sentito orgoglioso di far parte di un gruppo che sostiene il compagno sotto ogni punto di vista“.

A proposito del problema razzismo è intervenuto insieme a Pobega anche Fikayo Tomori, l’altro grande ospite dell’evento organizzato dal Milan. Il difensore inglese ha ribadito che “tutti sappiamo che c’è un problema di razzismo“, sentendosi contento del fatto che “si tenti di eliminare questo problema“. Parlare del tema per Fik è un piacere, perché “il razzismo c’è nel calcio e fuori dal calcio e mi fa inca**are“. Sempre sui fatti di Udine, l’inglese ha commentato: “Mi ha fatto piacere che tutta la squadra è stata con Mike, anche la società, i social… Dopo quello che è successo, a me fa ancora più piacere far parte di questo Club“.

Ultime news

Notizie correlate