Thiaw: “Al Milan sono maturato così! Io, Boateng, Kane e… Rüdiger”