Il Milan torna su Thiago Motta, pericolo Chelsea: le opzioni per il tecnico

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Tutti vogliono Thiago Motta in Italia e all’estero, dal ritorno di fiamma del Milan al Chelsea pronto a corteggiarlo

Il Milan ha rimesso nella lista dei candidati per la panchina Thiago Motta. Il club di via Aldo Rossi è stato spiazzato dalla reazione dei tifosi verso la prima scelta che era Julen Lopetegui ed è quindi pronto a vagliare le alternative. Il tecnico del Bologna ha varie opzioni sul tavolo per il suo futuro, anche se al momento pensa solo a raggiungere la storica qualificazione in Champions League con i felsinei. Il focus di Tuttosport sul futuro di Thiago Motta.

L’opzione permanenza a Bologna

Thiago Motta sicuramente avrà davanti a se una panchina nella prossima stagione, le opzioni non mancano per lui sia in Italia che all’estero. Il suo grande lavoro in questa stagione al Bologna lo ha fatto diventare uno dei tecnici più voluti sulla piazza. Al momento, l’unico pensiero dell’allenatore è quello di andare in Champions con il Bologna, poi inizierà a parlare di futuro. C’è l’opzione permanenza in Emilia, secondo Tuttosport, almeno per un’altra stagione.

Il Milan torna anche su Thiago Motta

Se dovesse partire, il quotidiano torinese ha indicato 3 possibili strade. Quella che porta alla Juventus è risaputa visto che è il candidato principale per prendere il posto di Allegri. Il dubbio della società bianconera è come risolvere il problema dell’ultimo anno di contratto oneroso di Max. Il Milan si vuole dare un’altra chance per Thiago Motta. La novità del giorno è però rappresentata dall’inserimento del Chelsea che è pronto a corteggiare l’italo-brasiliano e a offrire un contratto e delle prospettive di calciomercato non avvicinabili dalle pretendenti in Serie A.

Ultime news

Notizie correlate