Milan, con Theo Hernandez “al momento non c’è trattativa” E spunta l’Arabia

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Matteo Moretto ha aggiornato i tifosi del Milan sulla situazione Theo Hernandez: tra il rinnovo e l’interesse dei top club, spunta l’idea araba

Arrivano importanti novità sul futuro di Theo Hernandez con la maglia del Milan. A darle è stato sul suo profilo X Matteo Moretto, giornalista esperto di calciomercato. Tra il contratto in scadenza 2026, i top club europei e l’idea araba, al momento il Milan non è l’unica strada davanti a Theo Hernandez.

Le parole dell’esperto

Moretto ha parlato così della situazione del terzino sinistro francese, calciatore che nonostante sia “contento del suo status in rossonero” è pienamente consapevole che “prossimi mesi possono arrivare offerte importanti per lui“. La prima sottolineata da Moretto porta al Bayern Monaco, interessato dovesse partire Alphonso Davies in direzione Real Madrid. Poi c’è la Premier League, che ha fatto sondaggi di recente: “Il suo agente, Quilón, è attento ad alcuni scenari di mercato“.

L’ultima novità porta in Medio Oriente: “Recentemente ci sono stati dei contatti diretti con emissari della Saudi Pro League, che stanno valutando se presentare una maxi proposta economica al ragazzo“. In ogni caso, chiude Moretto, “ad oggi non c’è una vera e propria trattativa con il Milan per il rinnovo“.

Ultime news

Notizie correlate