Schira: “Milan, Theo Hernandez non aspetta in eterno” E aggiunge una big

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Come procede il rinnovo di Theo Hernandez con il Milan? Gli aggiornamenti di Nicolò Schira tra tempistiche e (grandi) interessamenti dal calciomercato

Il Milan è in attesa di dare il via al proprio calciomercato in entrata, con del lavoro sodo che è dedicato a Joshua Zirkzee, ma ha l’obbligo di attenzionare ciò che accade in casa propria: per esempio con Theo Hernandez. Il terzino francese ha un contratto di 5 milioni di euro a stagione che scade nel 2026 e, mentre attende una proposta dal club, riceve offerte dall’estero. Nicolò Schira, che ha parlato del tema anche mercoledì ai nostri microfoni, ha approfondito questa mattina su Il Giornale.

Tra priorità e richieste

Innanzitutto, per l’esperto i dialoghi tra le parti sono in stand-by, anche considerando che il giocatore è in attesa di una proposta di rinnovo con aumento dell’ingaggio. “La sua priorità resta quella di proseguire in rossonero, tuttavia non aspetterà in eterno”, sottolinea Schira.

Sul quotidiano, riferisce di un interessamento arrivato anche dal Manchester City. Oltre al Real Madrid, dunque, anche il club inglese avrebbe iniziato a chiedere informazioni.

Ultime news

Notizie correlate