Milan, Pellegatti: “Theo non guardare Lucas. È come la Sedia di Van Gogh” (ESCLUSIVA)

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Carlo Pellegatti annuncia il tentativo del Bayern Monaco di prelevare Theo Hernandez dal Milan: la preoccupazione nasce dal confronto con il fratello Lucas

Carlo Pellegatti è intervenuto in esclusiva a PelleRossonera, il tema centrale riguarda Theo Hernandez e il suo futuro: sarà al Milan? I numeri mostrano l’unicità del terzino, senza di lui il Diavolo fa davvero molta fatica. La grande incognita riguarda l’estate e il rischio di perderlo nella sessione estiva di calciomercato, soprattutto dopo le dichiarazioni di Furlani. Pellegatti annuncia il tentativo del Bayern Monaco per Theo Hernandez, un altro problema è il confronto con il fratello Lucas.

Bayern su Theo, Maignan può aiutare

Dove dovrebbe investire la società in estate? La situazione di Theo Hernandez è molto delicata: “C’è la volontà di investire i 50 milioni sull’attaccante centrale. Theo Hernandez non va assolutamente ceduto, c’è un problema però: suo fratello guadagna 10 milioni e Theo è molto più speciale. Il Milan al massimo gli darà i 7 milioni di Leao, a lui basteranno? Dalla Germania dicono che il Bayern Monaco faccia sul serio, è pronto con un’offerta da 70/80 milioni. Però Theo è unico, è come la sedia di Van Gogh. La definizione ‘Il Kakà dei terzini’ è meravigliosa. Se la società cederà Maignan, una parte del suo stipendio si può dare a Theo”. 

Ultime news

Notizie correlate