Milan, Romano blinda Theo Hernandez: Bayern e City respinte al mittente

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Fabrizio Romano rassicura i tifosi del Milan sulla permanenza di Theo Hernandez: “Collegamenti fasulli, nulla di concreto”

La questione Theo Hernandez tiene banco da tempo in casa Milan, tra rinnovo e voci di calciomercato, il punto lo fa Fabrizio Romano. La nuova stagione è alle porte ed oggi è stato svelato il calendario della Serie A 2024-2025, con il Derby fissato ancora una volta a settembre. La dirigenza del Milan però non vuole guardare troppo avanti ed è impegnata nelle trattative in entrata e in quelle in uscita: si pensava che Theo Hernandez potesse lasciare in questa finestra estiva, ma la volontà del club è quella di tenerlo ad ogni costo. C’è fiducia per il suo rinnovo e anche per quello di Mike Maignan, entrambi sono in scadenza nel 2026, va solo trovata un’intesa sulle cifre.

Nessun movimento per Theo Hernandez

Il Milan che si affaccia alla nuova stagione deve ripartire da Theo Hernandez, Zlatan Ibrahimovic è stato chiaro in conferenza ribandendo l’inamovibilità del francese e spiegando anche il ruolo di Alex Jimenez come suo vice. Durante questo calciomercato si è parlato molto di un interesse concreto da parte del Bayern Monaco e sono uscite anche delle voci riguardanti il Manchester City. Fabrizio Romano ha voluto tranquillizzare i tifosi del Milan con brevi, ma significative parole: “Niente di concreto tra Theo e il Bayern Monaco. Il collegamento con il Manchester City non è vero”. Così l’esperto su X.

Ultime news

Notizie correlate