“Terracciano, bravo Milan. Ma lo specialista?”: Pedullà va di fretta