Taremi-Milan, che succede? Di Marzio: “Il Porto frena, a Casa Milan non ci stanno”