Tacchinardi: “Errori arbitrali? Io penso che…”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Intevenuto ai microfoni di TMW Radio, l’ex juventino Alessio Tacchinardi ha parlato del momento del Milan e sulle parole di allenatore e dirigenti riguardo le questioni arbitrali di queste ultime settimane: “In una stagione ci sono delle partite dove giochi male o hai dei cali. Forse non era opportuno uscirsene subito così, ma il Milan è stato penalizzato con Udinese e Spezia.”

– Leggi QUI la decisione di Uefa e Fifa sulla Russia –

Prosegue: “È giusto farsi domande perché c’è qualcosa che non va, così come l’Inter, ma non si può negare che hanno subito un gol di mano e la pressione sale. Pioli credo abbia sbagliato a dirlo come prima cosa, sa anche lui che la squadra non sta andando come vuole lui ma intanto dammi quello che mi merito. Il Var non poteva non accorgersi che il giocatore l’ha presa con la mano

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate