Supercoppa Italiana, sfida tra Arabia Saudita e Emirati Arabi

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

La Supercoppa italiana 2022 si giocherà mercoledì 18 gennaio alle 20 italiane (22 di Ryad) allo stadio dell’Università Re Sa’ud di Riad, in Arabia Saudita tra Milan e Inter. In attesa dell’edizione già programmata si parla in Lega Serie A già da tempo della sede e del formato delle prossime edizioni. Queste si disputeranno in medio oriente o ancora in Arabia Saudita o negli Emirati Arabi Uniti.

 

LEGGI QUI SUPERCOPPA ITALIANA LA LEGA SERIE A HA SCELTO DATA E SEDE DEL DERBY

Il paese ospitante dell’imminente Supercoppa italiana si è da tempo candidato ad ospitare anche le prossime edizioni a Riad o a Gedda sulla sponda opposta del paese. Ci sono 2 opzioni di formati: la partita singola o l’allargamento a 4 squadre con semifinali e finale. Il presidente della Lega Serie A, Casini e l’ad De Siervo sono favorevoli alla prima proposta della finale secca. Invece, i club ieri in Assemblea di Lega hanno dato mandato a trattare con i promoter sauditi però non esclusivo.

Le squadre sarebbero propense alla Supercoppa Italiana con 4 squadre perché questo formato aumenterebbe i ricavi derivanti dalla competizione. Il cambio richiede il voto all’interno della Lega Serie A e in Consiglio Federale della FIGC. Così rimane in corsa l’opzione degli Emirati Arabi Uniti disposti a ospitare l’evento solo con 3 partite e garantirebbero anche spazi di contorno come la fiera sul calcio italiano. Inoltre, non è da sottovalutare il fatto che recentemente la Lega ha deciso di aprire una sede ad Abu Dhabi per gestire al meglio il mercato dell’area MENA (Medio Oriente Nord Africa). In precedenza la Serie A si è affidata per i diritti tv di quest’area a Abu Dhabi Media fino al 2025.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate