Stefano Pioli all’Al Ittihad fa sorridere il Milan: ecco quanto risparmia

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

L’imminente firma di Stefano Pioli con l’Al Ittihad potrebbe voler significare un risparmio non indifferente per il Milan

Come riportato nella giornata di ieri, l’ex tecnico del Milan (tra le altre) Stefano Pioli è vicinissimo a diventare il nuovo allenatore dell’Al Ittihad, squadra del campionato dell’Arabia Saudita. La firma, che secondo la Gazzetta dello Sport dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, è anche un assist al Milan stesso che risparmierà lo stipendio di Stefano Pioli e quello del suo staff per la stagione 2024/2025. Andiamo nel dettaglio.

“Nuovi” fondi per il club

Secondo quanto riportato dalla rosea, “Pioli diventerà l’allenatore italiano più pagato in un club ed entrerà nel gruppo dei tecnici con lo stipendio più alto, dovrebbe firmare un triennale da 8-10 milioni a stagione, con qualche questione sui bonus ancora da definire“.

E’ stata Repubblica a riportare però le questioni che xzriguardano il legame del Milan con il suo ex tecnico. Per il quotidiano, “il club di Cardinale ha 10 milioni in più da destinare al mercato, quelli che pensava di dover spendere per lo stipendio lordo di Pioli e del suo staff“.

Ultime news

Notizie correlate