“Solo e senza ombrello”: Stefano Pioli tra falsità e un Milan… nuovo

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Davanti a Stefano Pioli si prospetta probabilmente quella che è la sfida più grande della sua carriera al Milan

A una settimana esatta dal classico raduno di Milanello, la Gazzetta dello Sport ha dedicato le prime tre pagine della sua edizione di oggi a Stefano Pioli: dopo 3 stagioni e mezza sulla panchina del Milan, il tecnico di Parma si sta preparando per affrontare quella che è probabilmente la più dura delle sue tante sfide rossonere. Nel quasi totale silenzio rispetto a un anno fa, quando i tifosi gli cantavano da tutte le parti “Pioli’s On Fire“, l’ex allenatore di Fiorentina, Inter e Lazio sta vivendo un estate parecchio anomala, probabilmente più di quanto si aspettasse. Cosa c’è nella testa del mister? Come sarà il nuovo Milan di Stefano Pioli?

NEWS MILAN – IL GIORNALISTA: “SLIDING DOORS AMARE PER IL MILAN!” E I TIFOSI INSORGONO

Solo contro tutti e… “senza ombrello”

Se per Stefano Pioli l’estate è fino a questo momento anomala, per i tifosi del Milan sicuramente lo è ancora di più. Nel giro di neanche un mese, tre bandiere, tre dei pilastri fondamentali della rinascita del club dopo tanti anni di buio hanno lasciato la barca, e probabilmente l’hanno lasciata per sempre. Zlatan Ibrahimovic perché si è ritirato dal calcio giocato dopo l’ultima sfida di Serie A vinta in casa contro l’Hellas Verona. Paolo Maldini (e Frederic Massara) perché le incompatibilità con la proprietà erano ormai arrivate a un punto di non ritorno. Sandro Tonali perché è stato sorprendentemente ceduto al Newcastle per una cifra che girerà complessivamente intorno agli 80 milioni di euro. Il malcontento evidente generato soprattutto dall’ultimo dei tre addii al Milan, scrive Luigi Garlando sulla rosea, costringerà Stefano Pioli a camminare da solo, “contro questo vento di delusione fin dal primo km“. Soprattutto sui social, “alcuni tifosi rossoneri gli hanno rimproverato una tiepida solidarietà al momento del siluramento di Maldini e Massara“: falsità, sostiene il quotidiano. I rapporti personali non si sono rotti, come dimostra il pranzo in Versilia di metà giugno ideato proprio per salutarsi nel modo più cordiale possibile.

Camminare da solo, camminare… senza ombrello:

“Se il suo nuovo Milan dovesse partire lento, a settembre, in periodo di vendemmia, il malcontento per le partenze estive di Tonali e Maldini fermenterebbero come mosto, e chi gli aveva rimproverato di non essersi smarcato a sufficienza dai carnefici di Maldini, tornerebbe a galla. Pioli sa benissimo che, se cominciassero a partire i fulmini, non ci sarebbe più il parafulmine Paolo a scaricarli a terra. […] La sensazione è che in caso di tempeste simili, Pioli ora sarebbe molto più esposto ai fulmini della proprietà. Sotto gli ombrelli resterebbero altri.

NOTIZIE MILAN – (CALCIOMERCATO): QUANTI INCONTRI IN SETTIMANA! TUTTO SU MORATA E CHUKWUEZE?

Nel ritiro di Milanello di lunedì, accanto a Stefano Pioli non ci saranno Ibrahimovic, Maldini e Massara, ma il nuovo AD del Milan Giorgio Furlani, uno dei protagonisti dell’estate rossonera soprattutto per quanto riguarda le trattative di calciomercato che lo stanno tenendo occupatissimo da ormai due settimane a questa parte. Insieme all’AD e a Geoffrey Moncada, Stefano Pioli è diventato “Coach”: gli aspettano ora maggiori responsabilità, dalle scelte di mercato alla gestione del gruppo, passando per i rapporti quotidiani con la proprietà RedBird.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

pioli milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate