“L’allegro chirurgo a Pioli e il Milan”: la lettera a Babbo Natale del giornalista

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

I suggerimenti del giornalista a Babbo Natale per i regali agli allenatori: gioco storico legato alla chirurgia per Stefano Pioli e il Milan

Luigi Garlando su SportWeek a 2 giorni da Natale ha preparato le letterine a Babbo Natale per gli allenatori compreso quello del Milan Stefano Pioli. Il giornalista a ironizzato a tema natalizio suggerendo qualche regalo per gli allenatori più noti in Italia: il centravanti per il c.t. della Nazionale Luciano Spalletti, un arbitro di cui fidarsi per l’allenatore della Roma José Mourinho, la tombola per Fagioli e Sandro Tonali e infine l’allegro chirurgo all’allenatore del Milan Stefano Pioli. Qui tutti i suggerimenti divertenti di Garlando su SportWeek.

PIOLI È A RISCHIO DOPO SALERNITANA-MILAN: DUE MOTIVI DI RIFLESSIONE

I regali suggeriti per gli allenatori

Stefano Pioli e il Milan sono stati tra i protagonisti della lettera a Babbo Natale scritta da Luigi Garlando per il settimanale de La Gazzetta dello Sport. Su SportWeek, Il giornalista ha pensato agli allenatori italiani e di Serie A chiedendo dei regali per loro. L’attaccante dal gol facile per Luciano Spalletti e la Nazionale: da Scamacca al meglio a Raspadori rivitalizzato passando per Retegui ad ambientamento concluso. Il pensierino per José Mourinho è quello dell’arbitro di cui fidarsi, perché non riesce a trovarlo. A Nicolò Fagioli e Sandro Tonali una Tombola, ironizza Garlando, per disintossicarsi dal vizio del calcioscommesse.

ESCLUSIVA, PELLEGATTI: “SI RISCHIA DI BUTTARE VIA TUTTO, PRENDETE UNA DECISIONE!”

L’allegro chirurgo per Pioli e il Milan

Il regalo consigliato da Luigi Garlando per Stefano Pioli  è il gioco storico: l’allegro chirurgo. Il gioco consiste nell’estrarre con una pinzetta dei corpi estranei dal corpo del paziente senza toccare i bordi, altrimenti suona l’allarme. La sirena degli infortuni al Milan e nel centro sportivo di Milanello e dintorni è già suonata da molto tempo, ormai è un’epidemia di stop per problemi muscolari. L’ironia è legata a togliere il problema degli infortuni a Pioli e il Milan, che sembrano essere afflitti da questa problematica diventa “quasi irrisolvibile”.

“OCCHIO AL VALZER, NE RESTERANNO DUE!”: MONTOLIVO SULLE PANCHINE DI SERIE A

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

 

Ultime news

Notizie correlate