Stadio Milan, Sala: “Tifo San Siro. Due impianti vicini non possono coesistere”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il sindaco di Milano torna a parlare della situazione legata allo stadio e fa il punto sulla situazione di Inter e Milan

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è tornato a parlare del tema legato al nuovo stadio di Milan ed Inter a margine della cerimonia di alzabandiera in piazza Duomo in occasione della festa della Repubblica. Il primo cittadino milanese ha fatto il punto della situazione, specificando di non aver avuto ancora l’occasione di comunicare con Oaktree, il nuovo fondo proprietario dell’Inter, per capire la loro linea in merito al progetto.

“Sta alle squadre capire cosa vogliono”

“Da WeBuild hanno garantito che entro fine giugno consegneranno il progetto. Sono già avanti col lavoro, io sono certo che faranno una proposta realizzabile, sia per un fatto di costi che di tempi dell’operazione e di problematiche allo svolgimento dell’attività sportiva molto contenute. Però ora sta alle squadre capire se vogliono proseguire a San Siro o in uno stadio diverso ciascuna. È chiaro che tifo per San Siro. Costruire a Milano significa farlo nel sud, inserendosi in aree verdi. Due stadi vicini non potrebbero coesistere, soprattutto in tema di mobilità, ma è legittimo che le squadre valutino altre vie. Inter a Oaktree? Non ho ancora sentito Oaktree, ma sono ansioso di farlo per capire la loro linea“.

Ultime news

Notizie correlate