Sky – Rebic e Origi ai saluti. Per De Ketelaere due possibilità

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Novità in arrivo sul fronte attaccanti per quanto riguarda il futuro di Ante Rebic e Divock Origi, sempre più lontani dal Milan, e non solo.

ULTIME NOTIZIE MILAN – MILAN, DALLA LIGUE 2 OCCHI SUL NUOVO KVARATSKHELIA –

Come riportato da Peppe Di Stefano per Sky Sport 24, sia il croato che il belga sembrerebbero essere infatti già fuori dal progetto tecnico di Stefano Pioli. Scontata dunque una partenza per entrambi durante il prossimo mercato estivo, con il gruzzoletto di milioni guadagnato che aiuterà a finanziare l’acquisto dei rispettivi sostituti. Da capire ora se Rebic e Origi verranno convocati o meno in vista dell’ultimo match di campionato con il Verona.  Particolare è invece la situazione di Charles De Ketelaere, riassunta così dall’inviato: “Su di lui c’è qualche possibile acquirente ma il Milan ci crede ancora e la società è convinta di dargli un’altra chanche. In particolare Maldini ci crede più degli altri, aveva detto che gli aveva fatto un contratto di 5 anni e non di 5 mesi. In ogni caso niente prestito, o resta oppure viene ceduto”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Rebic Origi

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate