Shevchenko: “Domani dovrò bloccare le mie emozioni”

Shevchenko

Andriy Shevchenko ha parlato ai microfoni di GenoaChannel riguardo la gara di domani proprio contro il Milan

Quale Genoa si aspetta di vedere domani contro il Milan?
“Il Genoa dovrà essere molto motivato e avere un grande spirito. Sicuramente la partita sarà molto difficile, il Milan è una squadra di qualità”.

Si prospettano alcuni cambi di formazione?
“Oggi e domani abbiamo allenamento e valutiamo bene le condizioni dei giocatori per poi prendere una decisione”.

Con quali sensazioni si avvicina alla sfida contro il Milan?
“Sicuramente sarò emozionato ma in questo momento sto cercando di bloccare le mie emozioni. Questo fa parte del mio lavoro, della vita. Sono un professionista e quello che ho promesso ai tifosi del Genoa è che farò il massimo per loro. In questo momento io penso di far di tutto per mettere in difficoltà il Milan”.

Maldini ha detto che farà il tifo per lei ma non domani. Ancelotti ha detto che il suo Genoa ha equilibrio e solidità. Come vuole rispondere ad entrambi?
“Io farò il tifo per il Milan, come sempre, ma non nella partita contro il Genoa”.

Teme la voglia di riscatto del Milan?
“Il Milan è vero che arriva da due sconfitte ma gioca un bel calcio. Ho riguardato tante loro partite, soprattutto le ultime due. È una squadra che gioca bene e che crea occasioni. Noi dobbiamo essere molto prudenti e molto attenti. Pesa tanto anche l’assenza dei nostri giocatori migliori. In questo momento dobbiamo pensare di recuperare giocatori e prepararsi al meglio per la gara”.

Il mezzo principale per limitare il Milan può essere la compattezza vista a Udine?
“Cerchiamo di farlo ogni partita. Dobbiamo mantenere questa struttura di essere compatti, ridurre le distanze fra le linee e lavorare come un unico blocco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *