“Occhio al valzer, ne resteranno due!”: Montolivo sulle panchine di Serie A

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Montolivo azzarda i pronostici sulle prossime panchine di Serie A: quanti allenatori resteranno? Il dibattito a DAZN

Nel consueto post partita di DAZN, quattro ex calciatori si sono confrontati sulle sfide del venerdì sera di Serie A. Riccardo Montolivo, Valon Behrami, Marco Parolo e Alessandro Matri dopo Salernitana-Milan hanno anche affrontato il tema allenatori. In particolare, l’ex centrocampista rossonero ha dedicato la sua rubrica “Monto sul carro” alla prossima estate, la quale secondo la sua opinione sarà ricca di cambiamenti.

“DOVE VUOLE ARRIVARE?! NON ASPETTAVO ALTRO”: PIOLI E IL BATTIBECCO POST SALERNITANA-MILAN

Parte il valzer?

Durante “Tutti bravi dal divano, Players Only”, Montolivo spiega:

“Azzardo e prevedo un valzer di allenatori la prossima estate, questa è un po’ la riflessione che ho fatto. Perché comunque sono 3 o 4 anni che gli stessi allenatori siedono sulle stesse panchine e noi sappiamo che più o meno hanno questa durata nel tempo. Da questo punto di vista, quindi, siamo già quasi oltre. E la seconda riflessione è che, a parte Simone Inzaghi, che sta vivendo una luna di miele con tutto l’ambiente Inter tra squadra, staff, società e tifosi, e probabilmente Gasperini che, al netto di qualche litigio, con l’Atalanta è un matrimonio che credo possa durare nel tempo, in molti vedo delle crepe. In molti casi non credo che sia la società a scegliere di cambiare, ma l’allenatore forse sente di non riuscire più a tirar fuori qualcosa di più da questa squadra e decide di cambiare squadra. Credo ci saranno movimenti”.

ESCLUSIVA, VISNADI: “MILAN, SONO CRITICO CON PIOLI! VADO CONTROCORRENTE, MA LEAO CON INZAGHI…”

Il tema Pioli

Nel corso della discussione in cui viene anche menzionato Stefano Pioli, il focus continua sulle panchine delle big di Serie A. 

MONTOLIVO: “Mourinho e Sarri sono in una situazione in cui per ogni risultato non positivo vengono messi in discussione. Gli unici stabili sono Gasperini e Inzaghi”. A questo punto, alla domanda “Pioli sarà l’allenatore del Milan l’anno prossimo”, i quattro ex giocatori rispondono quasi in coro: “No”.

MONTOLIVO: “La prossima sarà un’estate di grandi cambiamenti”.

BEHRAMI: “Ma se va via Pioli, chi metti al Milan?”

MONTOLIVO e PAROLO: “Thiago Motta”.

MATRI: “Conte. Bisogna considerare che c’è anche gente ferma”.

Al momento, comunque, il tecnico del club rossonero non è stato messo in seria discussione dalla società. Vedremo se, eventualmente, cambierà qualcosa nel corso dei prossimi giorni.

DE KETELAERE PUNGE PIOLI? “NON POSSO CORRERE 12KM A PARTITA! SI VEDE?”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate