6 vittorie su 7 e 15 gol in Serie A: i precedenti sorridono al Milan

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

In Serie A con i 3 punti il Milan già due volte aveva fatto 6 vittorie nelle prime 7, 15 gol realizzati e battuto la Lazio: alla fine fu trionfo

Il Milan dopo 7 giornate di Serie A ha vinto 6 gare con la sola sconfitta per 5-1 nel derby contro l’Inter che ha impedito alla formazione di Stefano Pioli il percorso netto. I precedenti nell’era dei 3 punti con il diavolo che ha fatto 18 punti su 21 disponibili sorridono al Milan. Già due volte i rossoneri erano riusciti a uscire vincitori da 6 gare su 7 di Campionato e alla fine della stagione fu Scudetto. In più, c’è la coincidenza che in tutte e due le occasioni la Lazio era stata una delle avversarie battute nei primi match del Torneo e che il numero di gol realizzato era lo stesso. Qui i dettagli sull’esito finale della Serie A quando il Milan ha vinto 6 delle prime 7 partite.

SCARONI: “HO ANCORA LA FOTO SCUDETTO CON MALDINI, MA I CAMBIAMENTI SONO POSITIVI”

Serie A 2023/2024: Milan 18 punti, 15 gol, Lazio KO

Nella stagione 2023/2024 in Serie A il Milan ha iniziato con 6 vittorie in 7 gare. La fila di successi è stata interrotta solo dal pesante KO contro l’Inter per 5-1 nel derby della quarta giornata di Campionato giocato sabato 16 settembre 2023. Prima di quella gara la formazione di Stefano Pioli aveva sconfitto di seguito: Bologna, Torino e Roma. I rossoneri sono stati bravi a rialzarsi dopo la stracittadina persa malamente con 9 punti fatti nelle ultime 3 gare: Verona, Cagliari e Lazio. Quest’ultima avversaria era stata già affrontata nelle precedenti due occasioni in cui il Milan aveva avuto un ruolino di marcia iniziale così positivo nell’era dei 3 punti. Fino a questo momento lo score dei gol fatti è dopo 7 match di 15 reti.

MILAN È RECORD! BILANCIO IN UTILE DOPO 17 ANNI: L’ANALISI

2003/2004 e 2021/2022: 6 vittorie, 15 gol, Lazio battuta

Il primo precedente in Serie A con 3 punti in palio in cui il Milan fece almeno 6 vittorie in 7 partite fu la stagione 2003/2004. I rossoneri allenati in quella stagione da Carlo Ancelotti erano reduci dal trionfo di Old Trafford in finale di Champions League contro la Juventus. L’obiettivo dell’annata era la vittoria dello Scudetto numero 17. La marcia verso il tricolore iniziò con le vittorie ad Ancona, dove si materializzò la stella di Kakà, contro il Bologna in casa prima dell’unico stop a Perugia per 1-1. Successivamente, arrivarono le vittorie nel derby contro l’Inter e quelle proprio con Lazio e Sampdoria per un totale di 15 gol fatti. Il Milan vinse quel Campionato con 11 punti di vantaggio sulla Roma e grazie a 24 gol del capocannoniere Shevchenko. Nel 2021-2022 furono ancora 19 i punti in 7 gare di Serie A per il Milan che vinse con in ordine: Sampdoria, Cagliari, Lazio, Venezia, Spezia e Atalanta. Il diavolo già a guida Pioli si fermò solo all’Allianz Stadium con la Juventus per 1-1. I gol messi a segno erano stati 15. Dopo un lungo testa a testa con Inter e Napoli il 22 maggio 2022 al Mapei Stadium i rossoneri poterono festeggiare il titolo numero 19.

MILAN-LAZIO, OKAFOR: “VITTORIA MERITATA. RUOLO PREFERITO? NON HO DUBBI”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Serie A Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate