Serie A, e in caso di arrivo a pari punti? Rischio classifica avulsa dopo il -10 alla Juventus

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Serie A, e in caso di arrivo a pari punti? La situazione dopo il -10 alla Juventus

Clamoroso ribaltamento in Serie A dopo la giornata di ieri: cambia e di parecchio la classifica in ottica qualificazione Champions League

Dopo la penalizzazione di 10 punti decisa dalla Corte d’Appello della FIGC è arrivata anche la clamorosa sconfitta della Juventus in casa dell’Empoli per 4-1. Ora la classifica è cambiata, e anche di parecchio. A due giornate dalla fine, la tabella della Serie A recita:

NAPOLI 86
LAZIO 68
INTER 66
MILAN 64
ATALANTA 61
ROMA 60
JUVENTUS 59
MONZA 52

ULTIME NOTIZIE MILAN – (CALCIOMERCATO) PIOLI SOGNA MILINKOVIC-SAVIC, IL PREZZO E’… BASSO!

Juventus in Champions League: gli scenari

Per la Juventus, qualificarsi alla prossima edizione della UEFA Champions League non è cosa semplice. Gli scenari per i bianconeri sono due, tra gli incroci con Milan (occhio alla differenza reti, al momento siamo +23 a +18 per i bianconeri), Atalanta e Roma:

  • Batte il Milan (con 2 gol di scarto) e l’Udinese; il Milan non batte il Verona all’ultima giornata; Roma e Atalanta non fanno 6 punti
  • Batte il Milan (con 1 gol di scarto) e l’Udinese; il Milan perde col Verona all’ultima giornata; Roma e Atalanta non fanno 6 punti

ULTIME NOTIZIE MILAN – (VIDEO) EMPOLI, IL GIOCATORE SFOTTE VLAHOVIC: “WOW, 80 MILIONI?!”

Perché conta così tanto la differenza reti? Cosa succede in Serie A in caso di arrivo a pari punti?

Nella scorsa estate, la FIGC ha introdotto per l’assegnazione dello Scudetto e per la retrocessione la novità degli spareggi. Per quanto riguarda invece i posti che garantiscono l’accesso alle coppe europee organizzate dalla UEFA, il regolamento della Serie A in caso di arrivo a pari punti è rimasto lo stesso. I criteri in caso di arrivo di due squadre con lo stesso punteggio sono questi:

  • Scontri diretti
  • Differenza reti (scontri diretti)
  • Differenza reti (generale)
  • Reti totali realizzate (generale)

Diverso il caso in cui tre o più squadre dovessero concludere il campionato di Serie A a pari punti. E’ il tanto chiacchierato caso della classifica avulsa, una sorta di “mini-classifica” che tiene in considerazione le squadre che hanno concluso con lo stesso punteggio, che siano esse 3 o più. Per decretare le posizioni finali di questa classifica, i criteri sono gli stessi citati in precedenza e si riferiranno ovviamente agli scontri tra chi è arrivato a pari punti.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

serie a juventus arrivo a pari punti

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate