Dest: “Pulisic? Bello vedere al Milan giocatori USA, è un momento difficile…”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Il commento di Dest all’arrivo di Pulisic al Milan e il chiarimento sul suo obiettivo per la stagione 2023/2024

Sergiño Dest dopo il mancato riscatto del Milan sta cercando di guadagnarsi le sue carte per rimanere nel Barcellona. Il terzino statunitense è intervenuto in una conferenza fatta con i media americani per promuovere il Champions Tour che sta per partire negli Stati Uniti. L’ex Ajax parteciperà alla tournée estiva oltreoceano dei con i blaugrana. L’obiettivo rimarcato dal giocatore nelle sue dichiarazioni è quello di convincere l’allenatore Xavi di tenerlo in rosa per la stagione. L’ex Milan ha anche fatto sapere di affrontare un momento difficile della sua carriera e si è anche espresso sull’arrivo in rossonero del suo compagno in Nazionale Christian Pulisic. Qui tutte le dichiarazioni di Sergiño Dest a pochi giorni dalla partenza del Champions Tour.

Obiettivo rimanere al Barcellona

Sergiño Dest, che ha vissuto l’ultima stagione a Milano con il Milan, è pronto a giocarsi le sue carte con il Barcellona. Il terzino sembrava destinato a un’altra avventura in prestito dopo essere rientrato in Catalogna in seguito al mancato riscatto da 20 milioni di euro del club di via Aldo Rossi, il quale non è stato convinto dalle sue prestazioni nell’ultima stagione. Nella conferenza stampa messa in piedi per presentare il Champions Tour con i media statunitensi, Dest ha rivelato di voler rimanere al Barcellona: “Sono completamente concentrato sul lavoro quotidiano e la mia mente è restare e godermi una bella stagione al Barça. Dipende da me e posso farlo”.

Il colloquio con Xavi e il momento della sua carriera

Nella conferenza tenuta nella sala stampa della Ciutat Esportiva Joan Gamper, Dest ha svelato di aver parlato con il tecnico del Barcellona Xavi. Questo l’esito del colloquio tra i due riportato dall’ex Milan: “Mi ha detto che parto da zero e sono d’accordo che devo mostrare le mie qualità. Tutti partono da zero, so che sono un po’ indietro ma sono sicuro che lavorerò e darò il massimo per la squadra. Cercherò di fare del mio meglio che posso”. Poi la rivelazione dell’americano: “È un momento difficile della mia carriera e in questa situazione puoi prendere due strade: essere negativo o pensare positivo e io sono sempre uno di quelli che hanno una mentalità positiva per lavorare e cambiare le cose”.

Il commento di Dest su Pulisic al Milan

Sergiño Dest è stato poi coinvolto dai media statunitensi sull’arrivo al Milan dal Chelsea di Christian Pulisic, suo compagno di squadra in maglia USA. Questo il commento felice dell’ex terzino rossonero: “È sempre bello vedere giocatori americani in campo squadre come il Milan”. Nel Champions Tour il Barcellona affronterà la squadra allenata da Stefano Pioli nell’ultima uscita il 1 agosto. Le altre sfide di Lewandowski e compagni saranno in ordine contro Juventus, Arsenal e il clasico con il Real Madrid.

ARTICOLI CORRELATI

NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dest Milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate