Serginho ricorda il 6-0: “Il giorno dopo non potevo uscire, mi piaceva giocare con l’Inter”