Seedorf: “Milan, così è un po’ a caso! Perché questa tattica?”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Seedorf commenta il pareggio tra Borussia Dortmund e Milan, anche con Pioli: tra tattica, dettagli e superiorità

Come spesso capita con i match offerti da Prime Video, Clarence Seedorf si trovava a bordo campo per la gara di Champions League del Milan contro il Borussia Dortmund. Dall’alto della sua enorme esperienza nella competizione (con la maglia rossonera e non solo) ha dato spunti interessanti sia prima che dopo la partita. Inoltre, di alcune perplessità Seedorf ha potuto anche discutere con Stefano Pioli: la risposta dell’allenatore del Milan non si è fatta attendere.

FURLANI: “MONEYBALL? NON È CORRETTO! ECCO QUANDO IL MILAN AVRÀ IL SUO NUOVO STADIO”

Critica ed elogio

Nel corso del post gara di una sfida terminata 0-0, naturalmente ci si chiede cosa non abbia funzionato in avanti. Ecco, l’ex 10 del Diavolo prende spunto dalle parole dell’attuale 10, Leao:

“Contenti del pareggio? Assolutamente no. Anche contro il Newcastle abbiamo controllato la partita, creato occasioni, ma non segnato: pareggio. Oggi abbiamo controllato e creato tante occasioni, in questo ambiente qua… Per quello che abbiamo fatto dovevamo uscire con i tre punti. In Champions League quando non fai gol gli altri arrivano lì. Abbiamo fatto un grande lavoro in questo ambiente qua. Sono felice per la squadra, ma deluso per il risultato finale”.

Seedorf si attacca proprio qui:

“Mi è piaciuta l’analisi di Leao. Nelle occasioni avute il Milan doveva approfittare, chiaramente uno ci prova sempre. Però credo che la partita del Milan non è stata così lucida, non è stata così coraggiosa come avrebbe dovuto. Perché, nel momento in cui si sono sciolti negli ultimi minuti, allora si è visto anche che spacchi la squadra avversaria, la tiri fuori di più. Adesso gli tocca fare risultato a Parigi, sicuramente”.

Poi, una volta sottolineata anche la bravura degli avversari, Clarence rincara la dose e stuzzica la tattica messa in atto dal tecnico:

“Rimane anche un po’ di rammarico, perché il Milan per quanto ha spinto, si è aperto e ci ha creduto un po’ di più, è stato superiore. Forse è la squadra che è proprio superiore, però ci deve credere dall’inizio. La tattica è stata: limitiamo la squadra avversaria e cerchiamo di fare contropiedi e sfruttare le occasioni”.

DORTMUND-MILAN, LEAO: “IL NOSTRO OBIETTIVO NON CAMBIA! OGGI È MANCATO QUESTO”

Il botta e risposta

Ecco allora che, nel momento in cui può fare una domanda a Pioli, approfitta:

“Difficile analizzare questa partita, perché avete fatto un secondo tempo creando tante occasioni, ma la mia domanda è: nel primo tempo si poteva provare ad andare a prenderli più alti? Perché il Milan secondo me è una squadra migliore del Dortmund… E quando vi siete spinti un po’ di più in avanti negli ultimi minuti, l’avete fatto vedere”.

Questa la risposta dell’allenatore:

“L’intenzione era quella, ma abbiamo gestito male il pallone e dato loro possibilità di prendere ritmo. Ma ci sono anche gli avversari, e i nostri avversari oggi hanno giocato con forza e qualità. Noi abbiamo giocato un ottimo secondo tempo, con occasioni importanti purtroppo non sfruttate al meglio”.

Infine, per chiudere il discorso, Seedorf dà una sua massima legata alla partita del Milan:

“Io dico sempre: più occasioni riesci a creare, più aumenti la possibilità di fare gol. La scelta di Theo Hernandez di andare dritto per dritto, Leao che anche lui va dritto per dritto, di non aprire il campo e lasciare spazio e scelta ai difensori avversari per chiarire cosa fare… È un po’ a caso. Questi sono i dettagli che possono fare la differenza, perché non è detto che poi ti ritrovi un’altra occasione del genere”.

GARLANDO: “MILAN, CRASH-TEST CONFORTANTE. MA DEVI FARE COME L’INTER!”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

seedorf milan

Ultime news

Notizie correlate