Nazionale, Sconcerti: “Ripartiamo da Gnonto. Tonali è imprescindibile”

Dopo il pareggio per 1-1 contro la Germania, Mario Sconcerti ha analizzato nelle colonne del Corriere della Sera, la prestazione della squadra e del centrocampista rossonero, Sandro Tonali:
“L’uomo del nuovo inizio è un ragazzo di 18 anni di origini ivoriane, si chiama Gnonto ed è nato a Verbania. E’ tozzo e tecnico, quindi quadrato, legato al suolo e velocissimo. Mi sembra stia diventando l’Italia di Tonali, da subito abbastanza imprescindibile. Scamacca invece è uno che farà tanti gol non soddisfacendo mai fino in fondo”.

LEGGI QUI: Mercato, in arrivo il rinnovo per il difensore rossonero: i dettagli

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Gianmarco Baraldo

Sono Gianmarco Baraldo, Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione a Ferrara. Scrivo per Radio Rossonera, Football News 24. Telecronache presso LaCasaDiC, network di Gianluca Di Marzio. Amo il calcio e lo sport, la mia più grande passione è la Telecronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan