Scintille Radu-Rui Patricio, rissa sfiorata in Roma-Lazio (VIDEO)

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

È sempre teso il derby della capitale tra Roma e Lazio. Uno dei confronti cittadini più sentiti d’Italia è stato caratterizzato anche oggi da qualche momento di tensione in campo. L’episodio ha visto protagonisti Rui Patricio e Radu.

Nel finale di gara, poi terminata 0-1, gli animi erano particolarmente accesi e ad alimentare il tutto ha pensato il difensore della Lazio, dalla panchina. Infatti, mentre il portiere della Roma cercava di recuperare in fretta il pallone per accelerare i tempi con la rimessa laterale, Radu se ne è impossessato e l’ha nascosto dietro alla schiena, apposta per non farselo togliere di mano. Il portoghese, allora, l’ha inseguito per un paio di metri prima di spingerlo a terra.

LEGGI QUI LE PAROLE DI GRAZIANI SU MILAN-SPEZIA

Ecco che la panchina della Lazio è scattata in piedi in direzione di Rui Patricio, poi circondato da altri compagni, che puntavano a difenderlo. Fortunatamente la rissa si è solo sfiorata anche per la mediazione di Sarri e alcuni componenti del suo staff, ma è l’ennesimo episodio che dimostra quanto questa sfida sia sentita dai protagonisti.

Con questa vittoria (maturata dal gol di Felipe Anderson) i biancocelesti si portano al terzo posto con 27 punti: solo due, quindi, le lunghezze che separano il Milan dalla Lazio. La Roma, invece, resta a 25 punti al quinto posto, in attesa di Juventus-Inter.

 

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate