Nicolò Schira: “Anche la Samp su Conti. Maldini è sempre stato chiaro”

DiEnrico Boiani

Gen 7, 2022

Nicolò Schira è stato ospite ai nostri microfoni durante la puntata odierna di Lunch Press. Di seguito riportate le sue parole:

Sull’uscita di Conti

Il giocatore aveva e ha l’accordo con l’Empoli, che però deve prima cedere. C’è una fase di stallo. Fiamozzi non ha troppi interessamenti. Ora si è reinserita la Samp che ha D’Aversa, suo grande estimatore da Lanciano e al Parma. La Samp ha già venduto Depaoli quindi il posto lo avrebbe. L’Empoli se non fa un’uscita rischia di subire il sorpasso.

Sul difensore centrale

Maldini è stato molto chiaro, non dice bugie bianche di mercato. Il Milan proverà a giocare la sua fiche su Botman, è un colpo alla Tomori. Chiaramente il Lille fa delle resistenze. Il Milan ha dei piani B ma non comprerà tanto per comprare. Ieri Kalulu ha fatto benissimo. Numericamente il Milan se deve prendere un giocatore fa l’upgrade. Piace Diop, Diallo è in coppa d’Africa. C’è un ampio ventaglio di scelte.

Su Julian Alvarez

C’è anche il Milan, ma è più l’agente che si sta muovendo e sta facendo il giro delle 7 chiese. È stato in Inghilterra e in Spagna. Mi sembra che nessuna società sia convinta di spendere 25 milioni per un talento tutto da scoprire. Piace ma non a quelle condizioni. Il fatto che l’agente si muova così fa pensare.

Su Plizzari e Castillejo

L’idea è che Plizzari andrà a giocare. È diventato quarto portiere con l’arrivo di Mirante. La Spal cerca un portiere e Milan e Spal sono in ottimi rapporti. Su Castillejo ci sono sondaggi dalla Liga, il Genoa ci pensa sempre ma sta giocando su più tavoli, compreso quello di Miranchuk.

Su un colpo Last Minute

Numericamente davanti direi di no. Il Milan cerca il difensore. È tornato Leao, è tornato Rebic, ci sono Giroud e Rebic. C’è Messias e pure Pellegri.

Leggi QUI la designazione arbitrale di Venezia-Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.